trattamento cellulite

La cellulite è uno degli inestetismi più odiati e temuti dalle donne, nonostante possa interessare anche gli uomini e persone di tutte le età.

Numerosi sono i rimedi che si possono mettere in atto per curarla al meglio.

Prima di analizzarli però, cerchiamo di comprendere cos’è effettivamente la cellulite e quali sono le cause della sua insorgenza.

Cos’è la cellulite?

La pannicolopatia edematofibrosa, comunemente nota come cellulite, non è nient’altro che un deposito di grasso che si forma nel tessuto adiposo.

La cellulite è un disturbo che può colpire tutto il corpo, anche se si manifesta più frequentemente nella zona addominale, in quella dei fianchi, dei glutei e delle cosce.

Quando si forma la cellulite, la pelle diventa irregolare, a tratti ruvida come la buccia d’arancia e al tatto possono sentirsi dei piccoli noduli sottocutanei, simili a bolle o fossette.

4 gradi di cellulite

In base alla gravità delle condizioni, allo stadio evolutivo e ai sintomi con i quali essa si manifesta, si individuano 4 gradi di cellulite.

  • Il primo, grado 0, è la fase in cui non c’è ancora la cellulite.
  • Con il grado 1, invece, la pelle inizia ad apparire liscia quando si è in piedi e leggermente grumosa quando ci si siede.
  • La pelle, al grado 2, incomincia ad avere delle leggere fossette sia in piedi che da seduti (la famosa pelle a buccia d’arancia).
  • Nell’ultimo grado, grado 3, la pelle ha già molti buchi e avvallamenti sia in piedi che da seduti.

Cosa provoca la cellulite?

La cellulite è un disturbo molto più comune nelle donne, poiché esse tendono ad avere maggiore grasso nei tessuti, distribuito in particolare sulle cosce, sui fianchi e sui glutei.

Molteplici sono le cause della sua insorgenza: dai disturbi vascolari alle infiammazioni, dalle alterazioni del sistema linfatico allo stile di vita scorretto e non sano.

L’alimentazione gioca sicuramente un ruolo cruciale nella comparsa della cellulite; tuttavia anche i cambiamenti ormonali e la genetica influiscono notevolmente sulla sua insorgenza.

È possibile eliminare la cellulite?

Purtroppo la cellulite è un difetto estetico difficile da eliminare completamente, soprattutto se la causa deriva da fattori genetici e ormonali.

Tuttavia, esistono diversi modi per poter ridurre visivamente gli inestetismi che la stessa comporta alla pelle.

Dieta, attività fisica e un trattamento ad hoc sono la combinazione più efficace.

I trattamenti più consigliati dalla maggior parte dei medici estetici includono:

  • massaggi, per sgonfiare la pelle e favorire la circolazione sanguigna
  • laser, per rendere più spessa e tonica la pelle
  • liposuzione, per ridurre il grasso in eccesso
  • mesoterapia, per ridurre la cellulite mediante l’iniezione di farmaci
  • creme e lozioni, specifiche per combattere la cellulite
  • trattamenti termali
  • radiofrequenza e ultrasuoni.

Guarda il video

Per richiedere informazioni e prenotare una visita

Trattamento Alma Laser Prime X

Quando creme, esercizio fisico, dieta e strategie superficiali non si rivelano sufficientemente utili per ridurre in maniera soddisfacente la cellulite, c’è bisogno di una svolta drastica e davvero efficace.

Alma Laser PrimeX è un trattamento anticellulite innovativo, sicuro, completamente non invasivo e indolore, che sfrutta ultrasuoni e radiofrequenza per penetrare nel derma e nello strato sottocutaneo, in maniera tale da eliminare contemporaneamente la ritenzione idrica, drenare i liquidi in eccesso, tonificare e rassodare la pelle.

Il macchinario agisce a 40,68 Mhz, una potenza che oggi è difficile eguagliare e impossibile superare: è una garanzia per ottenere risultati davvero efficaci in poco tempo.

Come funziona

Il macchinario Alma Laser PrimeX, è stato studiato per soddisfare le esigenze di tutti: dotato di manipoli azionabili a seconda del tipo di trattamento, il dispositivo garantisce risultati straordinari grazie all’efficace combinazione di radiofrequenza e ultrasuoni.

Gli ultrasuoni colpiscono le adiposità localizzate, creando nei tessuti bolle di gas che, esplodendo, liberano il grasso depositato, senza però danneggiare i tessuti limitrofi.

La radiofrequenza, invece, emana onde elettromagnetiche che sprigionano calore nel derma, in modo da contrarre le fibre elastiche e stimolare la produzione di collagene.

La produzione di collagene aiuta a liftare e rassodare i tessuti e attiva un vero e proprio effetto tightening (ricompattamento).

Il manipolo per la radiofrequenza, inoltre, è dotato anche di un apparecchio per il massaggio meccanico dall’effetto linfodrenante, che favorisce l’eliminazione della ritenzione idrica.

Quante sedute sono necessarie?

Con il macchinario Alma Laser Prime X è possibile ridurre la circonferenza di circa 4 cm dopo soli 3 trattamenti e avere risultati ben visibili già in 2-4 settimane.

Tuttavia, il quantitativo di sedute necessarie per raggiungere uno specifico obiettivo dipende dal grado di cellulite e dalle condizioni fisiche della persona interessata.

Se il grado di evoluzione della cellulite è piccolo, possono essere sufficienti anche 5-6 sedute; al contrario, in presenza di cellulite grave, sarà sicuramente necessaria qualche seduta in più.

Ciononostante, prima di cominciare il trattamento, verrà svolta una visita preliminare in modo da stabilire sia le sedute necessarie che, naturalmente, il costo.

Qual è il miglior periodo per iniziare il trattamento?

Il trattamento si può cominciare in qualsiasi periodo dell’anno, sia d’inverno che d’estate, oppure in autunno e in primavera.

img-alma-laser-02

Per richiedere informazioni e prenotare una visita

In questa Sezione

Mesoterapia

trattamento-corpo-mesoterapia

La mesoterapia, o intradermoterapia distrettuale, è una tecnica di medicina estetica che prevede l’iniezione di piccolissime…

Lipodissolve

Trattamento anticellulite

Con il termine Lipodissolve si intende una metodica lipolitica non chirurgica che sfrutta l’ azione lipolitica della fosfatidilcolina…

Carbossiterapia

carbossiterapia-881×881

La carbossiterapia prevede l’uso di anidride carbonica a scopi curativi, somministrata per via sottocutanea e intradermica…

Filler

Trattamento anticellulite

I filler dermici utilizzano l’ acido ialuronico , un glicosaminoglicano presente nella matrice extracellulare del derma…

Botox

Trattamento anticellulite

Il trattamento con la Tossina Botulinica di tipo A (Botox) è indicato per il temporaneo miglioramento delle rughe verticali…

Fili di Biostimolazione

Trattamento anticellulite

I fili di biostimolazione permettono di effettuare un trattamento di rassodamento, biostimolazione e ristrutturazione tessutale…

Rivitalizzazione

Trattamento anticellulite

Con il passare degli anni il nostro corpo produce meno Acido Ialuronico e di conseguenza la pelle perde elasticità e vitalità…

Massaggio Linfocircolatorio

inestetismi-cellulite

La cellulite e la ritenzione idrica sono due disturbi che affliggono gran parte della popolazione mondiale, in particolare donne caucasiche in…

Peeling

Trattamento anticellulite

Il peeling è una tecnica che incrementa il rinnovamento degli strati dell’ epidermide, utilizzando mezzi chimici e fisici che…

Argomenti che potrebbero interessarti