Il trattamento delle smagliature con la radiofrequenza frazionata Elos Plus

Le smagliature sono una vera e propria cicatrice dei tessuti cutanei causate da uno strappo dell’epidermide, inizialmente di colore rosso violaceo, successivamente bianco. Esse si evidenziano prevalentemente nelle donne post gravidanza o in entrambi i sessi in seguito a ripetute oscillazioni di peso corporeo.

Radiofrequenza Frazionata Elos Plus: ecco in cosa consiste questo trattamento delle smagliature!

Per il trattamento delle smagliature, le tecniche disponibili in campo di medicina estetica sono molteplici e spesso devono essere integrate fra di loro per mettere in atto i processi rigenerativi.

La Radiofrequenza Frazionata Sublative RF Elos Plus è un trattamento in grado di stimolare la produzione di collagene e elastina tramite l’ablazione e la dermoabrasione della pelle. In questo modo il processo di guarigione si concentra sulla rigenerazione dei fibroblasti e sul rimodellamento dermico della matrice extra cellulare.

Subito dopo il trattamento, si produce un lieve eritema e edema cutaneo dell’area trattata. L’eritema e l’edema solitamente scompaiono entro 24/48 ore. Durante la fase di guarigione, piccole croste puntiformi appaiono su ciascun punto di ablazione. tali croste vanno incontro ad una esfoliazione naturale dopo pochi giorni. Il grado di miglioramento e il numero di sedute necessarie sono soggettive e variano in base alla gravità delle condizioni della pelle e ai parametri di trattamento, oltre che ad altri fattori.

I risultati compaiono in modo graduale: dopo ciascun trattamento è possibile notare un miglioramento transitorio, immediato, e tuttavia, il massimo effetto a lungo termine si nota di norma dopo 2/4 mesi dalla conclusione del trattamento.

Con la Radiofrequenza Frazionata Sublative RF Elos Plus è opportuno effettuare un ciclo di circa 4/5 sedute intervallate da iniezioni mesoterapiche di acido ialuronico rivitalizzante o carbossiterapia per avere un miglioramento rapido della pelle che appare così subito più levigata e luminosa.

Radiofrequenza Frazionata Elos Plus: in quali casi è controindicato sottoporsi a questo trattamento delle smagliature?

È controindicato sottoporsi al trattamento delle smagliature con la radiofrequenza frazionata Elos Plus quando:

  • Si è portatori di pace maker
  • Si ha un impianto nell’area da trattare, fatto di viti metalliche o placche
  • Sono state iniettate delle sostanze chimiche nella zona da trattare
  • Si ha un attuale o pregresso cancro alla pelle
  • Si è in gravidanza e allattamento
  • Si è affetti da malattie immunosoppressive
  • Si ha anamnesi positiva per herpes simplex
  • Si è in presenza di psoriasi, eczema o ferita
  • Si ha un tatuaggio nella zona da trattare
  • Si ha la pelle eccessivamente abbronzata al sole, a causa di lettini abbronzanti e creme autoabbronzanti

Si raccomanda, inoltre, di non esporsi ai raggi solari (o lampade abbronzanti) dopo il trattamento.

Radiofrequenza Frazionata Elos Plus: in cosa consiste il pre-trattamento delle smagliature?

Prima di sottoporsi al trattamento delle smagliature con la radiofrequenza frazionata Elos Plus, è fondamentale:

  • Sospendere l’eventuale applicazione di agenti topici irritanti nei due tre giorni precedenti il trattamento, lozione profumi, cosmetici, olio o talco da bagno.
  • Rasare i peli nell’area di trattamento.

È importante ricordare anche che la durata del trattamento delle smagliature con la radiofrequenza frazionata Elos Plus varia in base all’estensione della zona da 15 a 30/40minuti.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per prenotare una visita chiama

Post recenti