Come tornare in forma dopo le vacanze.

Tornare dalle vacanze un po’ fuori forma è un’esperienza comune: in ferie ci si dimentica facilmente delle buone abitudini, e succede spesso di concedersi qualche eccezione di troppo.

Tornare in forma dopo le vacanze: l’assalto alle palestre serve a ben poco.

Affollare le palestre a settembre serve a poco: è più utile invece riequilibrare la propria vita in modo da ristabilire delle abitudini sane e tenere alto il metabolismo in modo da eliminare i chili accumulati durante l’estate.

Tornare in forma dopo le vacanze: alcuni consigli utili.

  • Dieta: è importante suddividere i pasti in 5 al giorno, iniziando da una colazione abbondante e facendo spuntini tra un pasto principale e l’altro per spezzare la fame. Una porzione di proteine a pasto (prediligendo le proteine magre) aumenta il senso di sazietà e facilita l’eliminazione dei grassi. Non bisogna però trascurare i grassi sani che contribuiscono alla salute dell’organismo e alla tonicità muscolare, come quelli contenuti nell’olio d’oliva, nel pesce azzurro e nella frutta oleosa.
  • Allenamento: molti esercizi si possono svolgere anche in casa, come il lavoro anaerobico con piccoli pesi o a corpo libero, che deve precedere quello aerobico come la bici o la camminata. Bisogna ricordare che l’organismo inizia a bruciare grassi solo dopo 40 minuti di allenamento, ma soprattutto è necessario tenere a mente che non bisogna sovraccaricarsi, per non rischiare di consumare massa muscolare e non massa grassa.
  • Riposo: un rientro ai ritmi normali include anche un corretto riposo, che dovrebbe essere di almeno 7 ore a notte per rigenerare a pieno le capacità fisiche e cognitive, oltre che bruciare più facilmente grassi (di notte si producono ormoni che favoriscono il processo di dimagrimento).
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per prenotare una visita chiama

Post recenti