Infuso di betulla

 In Benessere, Medicina Estetica


Le piante sono da sempre un prezioso alleato per il benessere e la forma fisica.
Tra i molteplici utilizzi che le vedono protagoniste le tisane e gli infusi sono sicuramente uno dei più noti ed utilizzati.
Ne esistono di mille tipi dalle molteplici proprietà: calmanti, digestive, disintossicanti, depurative e drenanti. Queste ultime sono ideali per eliminare i liquidi in eccesso .
Ecco un esempio di come preparare un infuso drenante:
Per una tazza di tisana vanno impiegati 3 cucchiaini di una miscela ottenuta mischiando betulla (40 gr.) e tarassaco (20 gr.).
Lasciare in infusione le erbe nell’acqua bollente per almeno 5 minuti quindi filtrare.
Alla suddetta miscela si può aggiungere dell’ortica, che diventerà così composta: 30 grammi di tarassaco, 15 grammi di betulla e 15 grammi di ortica.

Tisane alternative

Un’altra tisana drenante altrettanto efficace può essere preparata adoperando l’equiseto, noto anche con il nome di “coda cavallina”. Si utilizza per fare un decotto lasciando sul fuoco per dieci minuti 4 cucchiaini di equiseto per tazza con circa 250 ml di acqua, filtrare.

Un’eventuale variante prevede l’utilizzo di 2 cucchiaini di equiseto uniti a 1 cucchiaino di betulla e 1 di gramigna.

Insieme all’utilizzo di tisane drenanti è consigliabile associare una dieta sana ed equilibrata, priva di alimenti grassi, che favoriscono la ritenzione idrica o il rallentamento del metabolismo e degli esercizi che stimolano la riattivazione della circolazione periferica.

Recommended Posts
CONTATTACI

Se hai bisogno di informazioni non esitare a contattarci via email o telefonando allo 011 500000!