Tisane detox dopo le vacanze

Le vacanze natalizie sono un periodo di eccessi alimentari e non solo. Il ritorno alla routine di gennaio può essere il momento giusto per depurare il proprio organismo dai manicaretti e dai brindisi ad alto contenuto di calorie e grassi dei giorni precedenti, e un aiuto può arrivare da infusi e tisane in grado di dare sollievo a stomaco e fegato e di restituirci le energie necessarie per affrontare gli impegni del nuovo anno.

  • La tisana al carciofo si prepara facendo infondere in acqua calda 10 g di foglie esterne del fiore fresche, quelle che solitamente vengono scartate, per circa 15 minuti. Contengono sostanze benefiche per il fegato, che stimolano la produzione di bile e facilitano il processo digestivo, combattendo nausea e acidità di stomaco. Hanno anche proprietà antiossidanti.
  • La tisana al coriandolo, ottenuta lasciando in infusione per dieci minuti un cucchiaio di semi di questa spezia, contiene flavonoidi ed è utile per combattere la nausea e la pesantezza di stomaco dopo i pasti. Ha inoltre proprietà diuretiche.
  • La tisana al limone si prepara spremendo mezzo limone in una tazza di acqua tiepida e andrebbe bevuta la mattina a digiuno per depurare l’organismo o dopo un pasto abbondante per stimolare la secrezione di bile e favorire la digestione anche grazie alle fibre contenute nel limone. Chi soffre di acidità di stomaco dovrebbe evitarla.
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per prenotare una visita chiama

Post suggeriti