Piselli

 In Dieta, News, Vario

I piselli contengono  un’elevata quantità di aminoacidi al punto da esserne i più ricchi fra i vegetali.

Essi sono tuttavia sono poveri di metionina e cisteina, di cui sono ricchi i cereali, mancanti a loro volta di lisina, la quale è contenuta nei legumi.

Questo è il motivo per cui l’associazione di cereali con legumi rende disponibile per l’organismo una miscela proteica di valore biologico paragonabile a quello delle proteine animali. Riso e piselli (o bisi) e pasta e piselli sono pasti nutrizionalmente equilibrati . Al contrario,  i legumi associati alle proteine di origine animale, rappresentano un superlavoro per reni e intestino, provocando una sensazione di gonfiore addominale e gastrico.

Sono privi di colesterolo; essendo alimenti naturalmente privi di glutine sono ben tollerati da chi ha problemi di celiachia; hanno una minore concentrazione di amido rispetto ad altri legumi e pertanto risultano essere più digeribili; hanno un buon apporto di fibre solubili utili per i problemi di transito intestinale e di stitichezza, e con la loro permanenza nello stomaco, tendono a stabilizzare la glicemia. Sono ricchi di tutte le Vitamine del gruppo B, eccetto della  B12; sono ricchi altresì della Vitamina E, della Vitamina PP, la niacina (l’acido nicotinico), nonchè della Vitamina C. Sono ricchissimi di ferro.

Apporto calorico dei piselli

80 kcal per 100g di prodotto fresco, 282 kcal per 100 g  di prodotto secco.

Recommended Posts
CONTATTACI

Se hai bisogno di informazioni non esitare a contattarci via email o telefonando allo 011 500000!