mesoterapia-torino

La mesoterapia, o intradermoterapia distrettuale, è una tecnica di medicina estetica che prevede l’iniezione di piccolissime quantità di farmaci specifici per il trattamento di cellulite, problemi vascolari e rilassamento dei tessuti.
L’iniezione viene praticata negli strati più superficiali del derma, dove la scarsa vascolarizzazione permette un assorbimento più lento del farmaco, che quindi si può utilizzare in concentrazioni più elevate. Si evitano inoltre così le trasformazioni metaboliche a cui verrebbe sottoposto se assunto per via orale ed eventuali effetti collaterali determinati dall’interazione con organi non interessati dal disturbo da trattare.
Il trattamento può essere praticato esclusivamente da un medico, manualmente o con apparati di iniezione assistita, e la sua efficacia dipende principalmente dalla miscela di farmaci scelta: alcuni stimolano il sistema linfatico, altri quello venoso, altri ancora il tessuto connettivo. All’efficacia del trattamento concorre inoltre, seppure in misura minore, lo stimolo meccanico dell’ago e la distensione dei tessuti in seguito all’iniezione.

I prodotti utilizzati nella mesoterapia

I prodotti utilizzati si suddividono in:

  • lipolitici: per eliminare il grasso aumentandone il metabolismo. Di recente è stata messa a punto una miscela di peptidi biomimetici (Nonapeptide-32, Pentapeptide-43, Tripeptide-41, Octapeptide-11) che riducono il volume dell’adipocita e impedendone il successivo ingrandimento.
  • flebotropici: per migliorare la circolazione venosa.
  • linfotonici: per drenare il sistema linfatico
  • eutrofizzanti: per tonificare il tessuto connettivo.

Le sostanze possono essere sintetiche, naturali o omotossicologiche, ma devono rispettare alcuni importanti requisiti. Devono infatti essere:

  • Idrosolubili ma non liposolubili
  • Perfettamente tollerabili dal tessuto sottocutaneo per non provocare effetti collaterali, ipersensibilità e allergie
  • Isotoniche, per non provocare reazioni osmotiche avverse con le cellule circostanti
  • Compatibili tra di loro, con lo stesso PH, in modo da non presentare grumi, opalescenze e cambiamenti fisici una volta miscelate, e in grado di agire in sinergia senza annullare i reciproci effetti

Per richiedere informazioni e prenotare una visita

Come funziona il trattamento di mesoterapia

La singola seduta consiste in una serie di micropunture effettuate con aghi di 4-6mm, a distanza variabile tra 1-2 e 4-6cm, fino a coprire tutta la zona da trattare, solitamente nella regione interna della gamba, coscia e glutei. Può essere effettuata in qualunque periodo dell’anno, possibilmente però evitando i mesi più caldi, ed avendo cura di evitare attività fisica intensa, esposizione ai raggi UV e calore nelle 24 ore successive al trattamento. Le iniezioni, leggermente fastidiose ma non dolorose, non lasciano segni se non qualche arrossamento che sparisce nel giro di un paio d’ore ed è possibile fare un ciclo di 4-5 sedute a cadenza  mensile.

Gli effetti sono visibili già dopo le prime 2-3 sedute, mentre i risultati più importanti si verificano dopo 4-5 mesi di terapia di mantenimento. Bisogna però tenere in considerazione il fatto che lo stadio di avanzamento del disturbo e le abitudini di vita influenzano l’efficacia del trattamento.
L’effetto è reversibile, infatti le sostanze iniettate sono biodegradabili e col tempo vengono lentamente riassorbite.

Ci sono effetti collaterali del trattamento di mesoterapia?

Gli effetti collaterali sono praticamente inesistenti, ridotti a rari casi di allergia ai farmaci utilizzati e a lievi lividi in corrispondenza delle punture che però si riassorbono nel giro di pochi giorni.

costo del trattamento di mesoterapia

Costo a seduta del trattamento di mesoterapia: 200 euro

Per richiedere informazioni e prenotare una visita

Argomenti che potrebbero interessarti

CONTATTACI

Se hai bisogno di informazioni non esitare a contattarci via email o telefonando allo 011 500000!