filler-881x587

L’iniezione di filler a base di acido ialuronico è uno dei trattamenti più utilizzati per contrastare inestetismi del volto come volumi disarmonici, linee d’espressione e rughe dovute all’invecchiamento cutaneo (un processo naturale che stress, fumo, esposizione solare e uno stile di vita non corretto possono accelerare).

I filler dermici utilizzano l’acido ialuronico, un glicosaminoglicano presente nella matrice extracellulare del derma che fornisce alla cute supporto meccanico e nutritivo, in virtù della sua capacità idrofila, conferendo in tal modo volume e pienezza.

La sostanza iniettata, l’acido ialuronico, è un componente naturale dei tessuti connettivi del nostro corpo che conferisce alla pelle resistenza ed elasticità. Il passare degli anni provoca un abbassamento della sua concentrazione, portando alla formazione delle rughe.

L’acido ialuronico reperibile in commercio varia in formulazione, concentrazione e grado di cross-linking, fattori questi che influenzano la durata di permanenza del materiale ed il suo effetto di riempimento, ma anche la scelta dell’area di trattamento.

Il filler, dunque, è un trattamento estremamente non invasivo che restituisce alla pelle un suo originale componente e che contribuisce a rallentarne l’invecchiamento, risultando in una correzione discreta e naturale.

Guarda il video

classificazione dei filler

I filler dermici vengono classificati in base alla durata di azione:

  • breve (meno di 4 mesi)
  • lunga (da 6 mesi a 1 anno)
  • semipermanente (1-2 anni)
  • permanente (più di 2 anni)

Si distinguono inoltre in base alla loro densità:

  • ad alta densità per definizione e correzione dell’area zigomatica, mentoniera, mandibolare, temporale
  • a media densità per solchi naso-labiali, ruga della marionetta, solco mentoniero
  • a bassa densità per aumento del volume del labbro, rughe periorali, rughe perioculari.

I filler più usati sono gel chiari, trasparenti ed incolore, alcuni dei quali sono addizionati di lidocaina, un anestetico fra i più utilizzati, per ridurre il disagio del paziente ed eventualmente evitare l’anestesia locale con anestetici topici.

vantaggi dei filler

All’acido ialuronico è possibile addizionare altre sostanze, sempre naturali, come il collagene e la lidocaina che permette di evitare l’anestesia locale durante la seduta.

I vantaggi del trattamento con i filler dermici sono visibili fin da subito dopo l’iniezione e il paziente può tornare immediatamente alle sue normali attività (avendo giusto l’accortezza di evitare esposizione al sole, caldo eccessivo, alcolici e attività sportiva intensa fino alla scomparsa dei gonfiori e dei piccoli lividi che possono presentarsi).

controindicazioni dei filler

I filler sono sconsigliati in determinati momenti (gravidanza e allattamento), in caso di infezioni (herpes, acne) o dermatosi nell’area di trattamento, diatesi cicatriziale ipertrofico/cheloidea o coagulopatie, o in caso di allergie multiple gravi e reazioni anafilattiche pregresse.

post-trattamento

Dopo il trattamento con i filler evitare saune e bagni caldi, l’assunzione di alcolici e l’attività fisica finché il gonfiore non passa. Evitare l’esposizione al sole e lampade UV fino alla scomparsa dei lividi.

costo a seduta

La Dottoressa Ferrero utilizza prodotti Juvederm (maggiori informazioni sono reperibili al sito www.juvederm.com) e i costi a seduta, di tipo ambulatoriale, variano dai 250 ai 500€ a seconda del tipo di filler impiantato.

Per prenotare una visita chiama

In questa Sezione

Velashape

veloshape-iii-foto

VelaShape III è la soluzione perfetta, non chirurgica, per il rimodellamento del corpo e per il trattamento di quelle “aree problematiche”…

Fosfatidilcolina

Filler

Con il termine Lipodissolve si intende una metodica lipolitica non chirurgica che sfrutta l’ azione lipolitica della fosfatidilcolina…

Radiofrequenza

Filler

La radiofrequenza è un trattamento medico liftante di rassodamento che comporta la contrazione delle fibre di collagene…

Carbossiterapia

Filler

La carbossiterapia prevede l’uso di anidride carbonica a scopi curativi, somministrata per via sottocutanea e intradermica…

Botox

Filler

Il trattamento con la Tossina Botulinica di tipo A (Botox) è indicato per il temporaneo miglioramento delle rughe verticali…

Filler

Filler

I filler dermici utilizzano l’ acido ialuronico , un glicosaminoglicano presente nella matrice extracellulare del derma…

Rivitalizzazione

Filler

Con il passare degli anni il nostro corpo produce meno Acido Ialuronico e di conseguenza la pelle perde elasticità e vitalità…

Peeling

Filler

Il peeling è una tecnica che incrementa il rinnovamento degli strati dell’ epidermide, utilizzando mezzi chimici e fisici che…

Fili di Biostimolazione

Filler

I fili di biostimolazione permettono di effettuare un trattamento di rassodamento, biostimolazione e ristrutturazione tessutale…

CONTATTACI

Se hai bisogno di informazioni non esitare a contattarci via email o telefonando allo 011 500000!