Le trappole delle mini porzioni

 In Dieta, Vario

Sembra di mangiare poco o nulla, e invece gli innumerevoli “assaggini” vanno a scapito della linea.

Per esempio un mini pasto composto da assaggi di salumi, un cucchiaio di risotto mantecato, polpettine di carne impanate nell’uovo o crocchette di formaggio, piccole sfoglie con insalata russa e tiramisù supera tranquillamente le 2000 calorie.  Se si tratta di occasioni sporadiche non è un problema ma se ci capita spesso di partecipare a questi eventi, come dobbiamo comportarci?

Possiamo scegliere di mangiare le verdure anche accompagnate da qualche salsa: danno sazietà e grazie alle fibre aiutano ad assorbire meno i grassi degli altri alimenti. Dedichiamo un po’ di tempo a ciascun boccone in modo da facilitare il lavoro allo stomaco e all’intestino.   Inoltre per evitare di appesantirci puntiamo sulle proteine di origine vegetale, privilegiando legumi e cereali integrali i quali danno un maggiore apporto di fibre e ci permettono di controllare meglio l’indice glicemico.

Recent Posts
CONTATTACI

Se hai bisogno di informazioni non esitare a contattarci via email o telefonando allo 011 500000!