La protezione solare per i bambini

Le regole riguardanti la protezione dai raggi solari sono a maggior ragione valide quando si tratta dei bambini, la cui pelle è estremamente delicata e più soggetta a bruciature e danni.
Sotto gli 8 mesi andrebbe evitata completamente l’esposizione al sole, e anche fino ai 3 anni va limitata al mattino e al tardo pomeriggio, e mai senza protezione, nemmeno se il bambino è in carrozzina.
Fino ai 6 anni è necessario utilizzare una crema con fattore di protezione 50 o superiore, mentre per i bambini più grandi si può passare gradualmente a fattori inferiori, possibilmente con una combinazione di filtri fisici (a base di biossido di titanio e ossido di zinco) e chimici (a base di sostanze che neutralizzano i raggi UV) che oltre ad offrire una protezione più completa sono di più facile assorbimento.

Se il bambino non ha particolari allergie e sensibilità è possibile utilizzare gli stessi prodotti che usano gli adulti, altrimenti è il caso di procurarsi una lozione specifica per bambini, per pelli atopiche o anallergica. La formulazione, in latte, spray o crema, dipende dalla preferenza personale: solitamente latte e creme sono adatti alla pelle secca, le emulsioni a quella grassa. Gli spray sono più facili da applicare sui bambini vivaci ma rischiano di lasciare parti del corpo non protette.

Anche una volta applicata la crema, bisogna fare attenzione a stare al coperto nelle ore più calde della giornata, quando i raggi UV possono passare anche oltre ai filtri, e non bisogna dimenticare di riapplicare la protezione ogni due ore circa, in particolare se il bambino suda o ha fatto il bagno al mare. Gazebi e ombrelloni non filtrano i raggi UV, quindi non è consigliabile farlo restare all’ombra senza protezione.

I danni alla pelle dovuti alle bruciature da sole possono causare in età adulta patologie anche gravi, come melanomi ed epiteliomi: è pertanto essenziale un’ottima protezione, in modo che i bambini possano godersi il sole e le attività all’aperto, con tutti i benefici che ne conseguono, senza rischi.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per prenotare una visita chiama

Post suggeriti