Il nuoto

 In News

Il nuoto è una tra le più antiche discipline praticate dall’uomo e grazie alle caratteristiche che la contraddistinguono è indicata a tutti:  adulti, bambini, anziani e persino donne in gravidanza.

Il nuoto è uno sport acquatico aerobico che aiuta a bruciare grassi, a rafforzare l’apparato cardio-respiratorio e a prevenire l’insorgenza di patologie come l’ictus, l’infarto e le ischemie. Essendo uno sport simmetrico, favorisce uno sviluppo armonioso della muscolatura, tonificando braccia, spalle, cosce, glutei e addominali. Nel nuoto si coinvolgono contemporaneamente un gran numero di gruppi muscolari: in questo modo l’allenamento garantisce una tonificazione equilibrata ed uniforme del corpo. L’acqua inoltre permette di praticare questo sport  senza stressare le ossa e le giunture, rendendo il nuoto un’attività adatta anche a chi soffre di patologie articolari.

L’esercizio fisico, svolto in acqua, rende il nuoto lo sport più efficace per prevenire e contrastare gli inestetismi della cellulite e la silhouette ritrova, in breve tempo, tonicità e armonia. Grazie alla produzione di endorfine è un ottimo antidepressivo naturale e, richiedendo anche una certa concentrazione, migliora le proprie attitudini e le capacità di apprendimento, aumentando l’autostima e andando ad influire positivamente sulla sfera interiore e relazionale.

Ogni stile apporta benefici muscolari differenti: lo stile libero sviluppa i pettorali, i bicipiti, gli addominali e i glutei; il dorso sviluppa i muscoli del dorso, i glutei, ed è particolarmente indicato per contrastare i problemi della colonna vertebrale; la rana sviluppa i glutei e i tricipiti, ma è meno indicato per chi soffre di problemi nella zona cervicale e lombare.

Per raggiungere risultati apprezzabili è consigliabile praticarlo con costanza almeno due o tre volte alla settimana.

Recommended Posts
CONTATTACI

Se hai bisogno di informazioni non esitare a contattarci via email o telefonando allo 011 500000!