Il colore e l’umore

 In News, Vario

Quanto è vero che i colori hanno effetti diversi sul nostro umore.

Oltre a ciò che si percepisce a livello personale, c’è una specie di significato universale che i colori hanno: per esempio i colori dello spettro del rosso sono sentiti come “caldi” e quelli che appartengono allo spettro del blu vengono considerati “freddi”. Si dice che colori ed emozioni procedano di pari passo e quindi ciascun colore ha un effetto diverso sul nostro cervello e sui cambiamenti emozionali. Questo effetto dei colori è universalmente accettato e noto come “psicologia dei colori” e viene usato anche come terapia e tecnica nella medicina alternativa. Ecco allora qui di seguito come i colori influenzano umore ed emozioni.

Bianco

Il colore bianco spesso è identificato come assenza di colore, in realtà è il colore principale della luce, quello che crea gli altri colori quando riflesso in specifiche lunghezze d’onda. È associato a purezza, verginità, pulizia, sicurezza, pace, innocenza e luminosità. Essendo l’origine di tutti gli altri colori è percepito come sinonimo di perfezione. Il bianco è di solito considerato un colore positivo e quando i nostri occhi lo vedono, sperimentiamo un senso di pace. Il paragone con il gelato alla crema è assolutamente azzeccato.

Rosa

Guardate questi tulipani rosa e provate concentrarvi sulle vostre sensazioni. Sono certa che proverete un senso di calma e rilassatezza simile ad una carezza. Il rosa è un misto di rosso e bianco e anche se non ha nello spettro una specifica lunghezza d’onda, è un colore piuttosto utilizzato. Quando usate il rosa, proverete un sentimento di calda tenerezza infantile. Provate a utilizzarlo per tintegiare ii muri di casa e verificate gli effetti sul vostro umore.

Rosso

Il rosso è un altro colore prodotto da una specifica lunghezza d’onda della luce. È uno dei colori dell’arcobaleno ed è considerato uno dei colori fondamentali. Appartiene ai colori caldi e viene associato spesso al pericolo, alla forza, alla guerra, al potere, all’amore, alla passione e alla determinazione. Quando vediamo il rosso ci sentiamo sicuri e forti perché è un colore molto ricco, pieno. Anche se il peperone della figura è solo una verdura, il colore certamente attira i nostri sguardi.

Arancione

L’arancione ha il suo specifico spettro di lunghezza d’onda che produce il colore quando la luce si riflette su una superficie trasparente. Si ricava anche mescolando giallo e rosso e solitamente viene associato alla gioia, all’entusiasmo. I sentimenti provati guardando l’arancione sono felicità, eccitazione, incoraggiamento, freschezza. Si dice che l’arancione incrementi l’apporto di ossigeno al cervello e stimoli le attività neuronali. È un colore attraente e molto utilizzati dai giovani.

Giallo

Sono certa che molti trovano i rossi d’uovo davvero invitanti ! questo succede perché hanno un aspetto davvero appetitoso. Il colore giallo del tuorlo ha solitamente un effetto positivo sulla nostra mente. È il colore del sole, produce un senso di calore, piacere, vivacità, energia. Il giallo è un colore che attira immediatamente l’attenzione e quindi può avere un effetto molto positivo e salutare quando i nostri occhi ci si posano.

Marrone

Un altro colore che non ha una lunghezza d’onda propria ed è solitamente il mix di 3 colori fondamentali come rosso, giallo e arancione è il marrone. È il colore della terra che viene tipicamente associato alla forza e alla determinazione. Quando i nostri occhi vedono il marrone si sviluppa un sentimento di neutralità, di sicurezza e protezione. Il marrone è il colore dei mobili di legno e può anche essere combinato con altre sfumature cromatiche. Provate a concentrarvi su quali sensazioni avvertite nel luogo in cui trovate, guardandovi intorno di fronte ad un arredamento di falegnameria.

Verde

Quando guardiamo una bella foglia verde, fresca, con le gocce di rugiada sopra, sentiamo anche noi una sensazione di freschezza e leggerezza. Il verde ha un posto importante nello spettro della luce ed è uno dei colori principali. Considerato per eccellenza il colore della natura, ispira crescita, fertilità, armonia, potere curativo, speranza, ecc. Il verde è anche associato alla gelosia, unica caratteristica negativa collegata a questo colore. Posando gli occhi sul fogliame verde, proviamo una sensazione di calma e distensione.

Blu

Il colore dell’oceano infinito e del cielo. Con un senso di assoluta calma e relax fornito dal colore blu, ci sono molte emozioni ad esso correlate. Il blu è il colore della saggezza, della verità, della confidenza, della fiducia e della sincerità. Associato alla mascolinità e quindi preferito dagli uomini. Il blu ha una sua propria sezione nello spettro e appartiene ai colori freddi con numerose sfumature: acquamarina, turchese, azzurro, eccetera che hanno un effetto calmante e accogliente.

Viola

Il viola indica tipicamente lusso e classe. Quando vediamo un colore come quello dell’ametista mostrato nella foto avvertiamo un senso di compassione, vulnerabilità ed eleganza. Ci sono molte sfumature di viola come il lilla, il magenta, il porpora e il viola reale che hanno ciascuno un effetto specifico sulla nostra mente. Il viola è un misto di blu e rosa e quindi presenta sulla nostra psiche gli effetti combinati di questi due colori.

Grigio

Il grigio è associato alla neutralità, o richiama alla mente un colore triste essendo il risultato del mix di due colori considerati inespressivi, il bianco e il nero. Anche se viene associato a sentimenti negativi, quando combinato con altri colori brillanti come giallo, arancio, blu o rosa, ha il potere di attenuare i toni sgargianti e dare un senso di delicatezza e leggerezza. Il grigio ispira sentimenti di passività; potete verificare cosa sentite guardando la foto qui a fianco.

Nero

L’ultimo colore della lista è il nero, noto come l’insieme di tutti i colori menzionati più sopra. Il colore dell’ombra e della notte, l’opposto della luce. I principi di fisica ci dicono che quando un raggio di luce (bianco) si riflette su una superficie trasparente, dà origine a vari colori, ma quando il raggio è assorbito nella superficie, il risultato è il buio o il colore nero. Quando i nostri occhi vedono il nero o l’oscurità nasce un senso di paura, tristezza e pena. In ogni caso, come per il grigio, il nero è anche un colore considerato neutrale quando combinato a sfumature brillanti e contribuisce a metterle in risalto in modo elegante. In questa carrellata sui colori avrete sperimentato emozioni e sensazioni diverse. Questo è esattamente ciò che i colori fanno: averli intorno a noi è davvero una fortuna. fonte.iwatson.it

Recommended Posts
CONTATTACI

Se hai bisogno di informazioni non esitare a contattarci via email o telefonando allo 011 500000!