I nutraceutici

 In Benessere Alimentare, Dieta

I nutraceutici sono alimenti funzionali, che, introdotti nella dieta quotidiana, apportano benefici per la salute superiori a quelli apportati dai normali cibi.
Contengono in maniera concentrata determinate sostanze con caratteristiche preventive, riequilibrative, terapeutiche e protettive a livello psico-fisiologico.
I probiotici (che bilanciano la microflora intestinale) ed i prebiotici (incaricati di influenzare l’attività di specie batteriche della flora intestinale già presenti nel nostro corpo) sono compresi tra  gli alimenti con qualità funzionali da cui si ricavano poi i nutraceutici .

Anche la frutta e gli ortaggi fanno parte di questa categoria perchè ricchi di antiossidanti. La leutina, utile per la vista, è contenuta negli spinaci, nei cavoli, nei broccoli e nelle uova; nel curry e nello zafferano è contenuta la curcumina. Nei legumi  troviamo gli isoflavoni. Il lievito di birra contiene aminoacidi, carboidrati, proteine, sali minerali e vitamine. Nella corteccia del pino marittimo troviamo il picnogenolo  utile per la prevenzione di patologie cardiovascolari e malattie dermiche. Nella buccia dell’uva e nel vino troviamo il resveratolo, nel la teanina e la teina. Nella categoria dei polifenoli sono noti i carotenoidi, l’acido folico, le vitamine, i sali minerali, la melatonina, la carnitina e gli Omega3.

Gli integratori alimentari invece sono supplementi dietetici che normalmente vengono assunti per bocca, sotto forma di pastiglie, compresse o fiale. Possono essere integratori di vitamine che non riusciamo ad assumere con la normale alimentazione, sali minerali per gli sportivi, integratori di fibre e simili.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per prenotare una visita chiama

Post recenti