Farfalle con polpo

Forse non tutti sanno che il polpo è particolarmente indicato nel caso di diete dimagranti. Basti pensare che una porzione da 100 g apporta solamente 57 kcal e che solo l’1,5% è costituito da carboidrati. Povero di grassi – circa l’1% del peso – e ricco di proteine  –  in questo caso si tratta di circa il 10% – il polpo fornisce inoltre un valido apporto di calcio, potassio, fosforo, vitamine A e B1 e grazie alla qualità notevole di tessuto connettivo, che lo rende un alimento molto saziante, è l’alleato perfetto per chi vuole perdere peso. Accompagnato alla pasta, sia per pranzo sia per cena, questo piatto presenta una ricetta equilibrata e gustosa.

Ingredienti per 4 persone:

350g di pasta formato farfalle
300 g di polpo
1 costa di sedano
1 carota
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
200 g di pomodori ramati
2 cucchiai di olio extravergine
d’oliva
1 peperoncino
aceto
sale
pepe

Lavate il polpo e lessatelo in acqua bollente con sedano, carota, cipolla, uno spruzzo d’aceto (oppure con un limone intero lavato e tagliato a metà). Lasciatelo raffreddare nella sua acqua affinché rimanga morbido, scolatelo, privatelo della pelle scura e dividetelo a pezzetti.

Fate scaldare in una padella uno spicchio d’aglio con il peperoncino a pezzetti e fate saltare i pezzetti di polpo per insaporirli. Tagliate a dadini i pomodori e conditeli con l’olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Lessate le farfalle in abbondante acqua salata. Scolate la pasta, conditela con il pomodoro che avete preparato. Servitela subito con il polpo piccante.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per prenotare una visita chiama

Post recenti