Elos Sublative: un trattamento estetico per contrastare i segni dell’invecchiamento

Elos Sublative è un trattamento di medicina estetica in grado di contrastare i segni dell’invecchiamento dovuti alla perdita di collagene ed elastina e all’assottigliamento dello strato dermico, ovvero rughe, linee di espressione, lassità cutanea, texture irregolare, discromie, cicatrici dell’acne, smagliature e pori dilatati.

Trattamento di medicina estetica Elos Sublative: ecco di cosa si tratta.

Elos Sublative utilizza una tecnologia a radiofrequenza resurfacing frazionale erogato da un manipolo che trasforma l’energia in calore ed è in grado di effettuare una delicata esfoliazione che stimola i fibroblasti a produrre nuovo collagene ed elastina.
Dopo 48 ore dal trattamento compaiono delle sottili crosticine che si staccano naturalmente entro un paio di giorni, e la pelle sottostante risulta rinnovata, liscia e omogenea. Pur dando risultati ottimali già da solo, se Elos Sublative viene associato all’inserzione di fili antigravitazionali bioassorbibili l’effetto è simile a quello di un lifting chirurgico senza l’invasività di questo trattamento. Le sedute non sono dolorose perché il manipolo ha un sistema di raffreddamento che desensibilizza la zona trattata.

Elos Sublative: precauzioni da prendere prima del trattamento.

L’unica precauzione da prendere prima di sottoporsi a Sublative è idratare accuratamente la pelle ed evitare l’esposizione al sole e alle lampade UVA per almeno 40 giorni, in quanto si tratta di una procedura fotosensibilizzante che può provocare la formazione di macchie e iperpigmentazioni. Si tratta di un trattamento studiato per volto e collo che può però essere utilizzato anche in tutte le parti del corpo lasse e poco omogenee, come braccia, cosce e glutei.

Bastano 2-3 sedute di 40-45 minuti ciascuna, il cui effetto è progressivo e cumulativo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per prenotare una visita chiama

Post recenti