Una diffusa tecnica di medicina estetica: la Mesoterapia

 In Benessere, Medicina Estetica

La mesoterapia è una diffusa tecnica di medicina estetica che consiste nell’iniezione intradermica, o occasionalmente subcutanea superficiale, di sostanze di diversa natura (farmaci, fitoterapici, cure omeopatiche o omotossicologiche) finalizzate al miglioramento dell’aspetto della pelle e della silhouette.

In particolare può giocare un ruolo importante nel body contouring, ovvero tutti quegli interventi finalizzati a rimodellare e scolpire le linee del corpo.

L’iniezione a livello intradermico è maggiormente efficace, soprattutto quando vengono effettuate numerose applicazioni di piccole quantità di prodotto: la sua frammentazione, infatti, aumenta il contatto con i recettori molecolari, circolatori, neurologici o immunitari. Inoltre più superficialmente si iniettano i farmaci, più duraturo sarà il trattamento, perché verranno smaltiti più lentamente.

Quali sono gli effetti benefici della mesoterapia?

Sul corpo la mesoterapia può essere utilizzata per combattere la cellulite, drenare i tessuti ed eliminare gli accumuli adiposi. In associazione all’attività fisica e ad una dieta equilibrata può migliorare la linea.

Sul viso può essere invece usata per contrastare l’invecchiamento cutaneo (in questo caso prende il nome di biorivitalizzazione ed è volta a stimolare il rinnovamento cellulare e la produzione di nuove fibre di collagene) oppure l’iperpigmentazione dovuta a lentiggini o macchie scure (sia prima di peeling schiarenti che per agire sui meccanismi biologici che causano l’eccessiva produzione di melanina).

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per prenotare una visita chiama

Post recenti