dieta soggetto anziano (1810 kcal)

 In Dieta

La dieta per il soggetto anziano si prefigge il rallentamento dei processi involutivi legati al senescenza attraverso un adeguato apporto nutrizionale.
L’obiettivo primario è la somministrazione degli alimenti che prevengono le cause dell’invecchiamento e che compensano il ridotto apporto dei nutrienti o i fenomeni da malassorbimento dovuti alle malattie croniche , ai disturbi iatrogenici, e agli interventi chirurgici.

Gli obiettivi intermedi sono rappresentati dai correttivi dietetici per il contenimento delle rapide modificazioni ponderali: prevenzione del sovrappeso e sottopeso e degli eventuali stati di sottonutrizione.
È sempre importante variare la qualità degli alimenti utilizzando tutti i cibi dei gruppi nutrizionali.

Qui riporto un esempio di dieta giornaliera di circa 1800 Kcal.

COLAZIONE
• 200 ml di latte parzialmente scremato
• 30 g di biscotti comuni

SPUNTINO
• 200 g di pere cotte

PRANZO
• 40 g di risotto con zucca
• 100 g di fesa di tacchino arrosto
• 140 g di carote brasate
• 45 g di pane
• 130 ml di vino rosso
• 240 di mela

CENA
• 60 g di maccheroncini ai broccoletti
• 60 g di mortadella
• 140 g barbabietole in insalata

30 g di olio di oliva da distribuire nei pasti della giornata

Per prenotare una visita chiama

CONTATTACI

Se hai bisogno di informazioni non esitare a contattarci via email o telefonando allo 011 500000!