Cosa mangiare dopo gli allenamenti? Ecco qualche piccolo suggerimento

Tra gli errori più comuni che fanno gli sportivi c’è consumare uno snack preconfezionato subito dopo gli allenamenti: questi prodotti sono spesso concentrati di zuccheri e grassi e non sono in grado di supportare l’organismo nel recuperare energie ed evitare affaticamento e dolori muscolari.
 Sarebbe meglio dunque scegliere alternative più sane in base a quando ci si allena.

Allenamenti ed alimentazione: ecco cosa mangiare dopo aver svolto attività fisica.

In base al proprio allenamento, è opportuno scegliere le alternative più sane per il proprio fabbisogno energetico. Per esempio:

  • Per chi si allena di prima mattina, la colazione ideale è una fetta di pane integrale con marmellata o miele, oppure dei fiocchi d’avena. In aggiunta, del latte o dello yogurt greco, e della frutta secca e fresca. Un’alternativa salata può essere un toast con petto di pollo o tacchino e una spremuta. Questo pasto permette di reintegrare tutti i nutrienti persi con l’allenamento senza esagerare con i grassi.
  • Per chi si allena a metà mattina o a metà pomeriggio, può essere utile bere un bicchiere di latte e mangiare una manciata di noci per reintegrare acidi grassi, magnesio e calcio per combattere la stanchezza, e proteine nobili per supportare lo sviluppo muscolare.
  • Per chi si allena prima di pranzo, bisognerebbe fare un pasto completo, con della pasta o pane integrale, abbondanti verdure crude o cotte, una porzione di formaggio stagionato e della frutta fresca.
  • Per chi si allena di sera, le patate sono una fonte energetica ideale, mentre il pesce è un’ottima fonte proteica. L’ideale sarebbe mangiare della frutta fresca o secca prima dell’allenamento e cenare successivamente, per mantenere attivo il metabolismo e reintegrare tutti i nutrienti persi assimilando meno grassi.

Allenamenti ed alimentazione: ecco i cibi che non dovrebbero mai mancare.

In generale, i cibi che non dovrebbero mai mancare nella dispensa di uno sportivo sono:

  • Parmigiano Reggiano
  • Uova
  • Avena
  • Tacchino
  • Frutta fresca e secca
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per prenotare una visita chiama

Post recenti