Bevande e controllo calorico

 In News, Vario

Non basta prestare attenzione al solo valore energetico dei cibi, anche la forma degli alimenti riveste un ruolo centrale nel regolare il consumo calorico globale.

Il consumo di bevande caloriche è indicato come uno dei principali fattori responsabili dell’aumento di peso.

Si ritiene che la forma del cibo sia una caratteristica fondamentale nel regolare l’assunzione di calorie.

Il consumo di bevande, a parità di contenuto energetico dei cibi solidi, sembra infatti determinare un maggiore consumo calorico, poiché non causerebbe un adattamento dell’alimentazione, come invece avviene nel caso della sostituzione di cibi solidi.

Lo studio

Per testare questa ipotesi i ricercatori del dipartimento di Scienze degli alimenti e della nutrizione della Purdue University, Indiana, hanno allestito uno studio randomizzato sottoponendo due gruppi di individui di peso normale e sovrappeso e obesi al consumo di bevande o frutta e verdura isocalorici per un periodo di 8 settimane.

Gli autori hanno osservato che il peso corporeo dei partecipanti aumentava dopo entrambi i tipi di trattamento (1.95 ± 0.33 kg con le bevande e 1.36 ± 0.30 kg con i cibi solidi). Inoltre era possibile dimostrare che il gruppo normopeso presentava la maggiore compensazione alimentare e nessuna variazione significativa del peso corporeo dopo il consumo di frutta e verdure solidi, mentre il gruppo sovrappeso e obeso presentava una compensazione inferiore e un maggiore aumento di peso in seguito al medesimo trattamento (1.77 ± 0.32 kg).

Al contrario, il trattamento con bevande isocaloriche non determinava una compensazione alimentare tra gli individui di peso normale e neppure tra quelli sovrappeso e obesi.

Inoltre si osservava un moderato aumento di peso in entrambi i gruppi (1.61 ± 0.44 kg nei normopeso e 2.22 ± 0.47 kg nei sovrappeso/obesi).

Analisi secondarie hanno rivelato che il gruppo obeso guadagnava più peso rispetto al gruppo di peso normale durante l’intervento con bevande.

Conclusioni

Questi dati suggeriscono che l’introduzione di calorie sotto forma di bevande rappresenta indubbiamente un rischio. Non basta prestare attenzione al solo valore energetico dei cibi. Anche la forma degli alimenti riveste infatti un ruolo centrale nel regolare il consumo calorico globale.

Fonte: Jenny A. Houchins, John R. Burgess, Wayne W. Campbell et al. Beverage vs. Solid Fruits and Vegetables: Effects on Energy Intake and Body Weight Obesity (2012)

 

Recommended Posts
CONTATTACI

Se hai bisogno di informazioni non esitare a contattarci via email o telefonando allo 011 500000!