Bambini più attivi con un cane in famiglia

 In News, Vario

Passeggio, corsa e attività all’aperto promuovono la salute dei bambini e proteggono dal sovrappeso infantile.

Si dice che il cane è il migliore amico dell’uomo ma, forse, bisognerebbe aggiungere anche dei bambini. Proprio così: i bambini che le cui famiglie possiedono un cane presentano profili più salutari rispetto ai coetanei.

Il motivo? Molto semplice: più tempo trascorso a giocare in movimento. I risultati scientifici giungono da un recente studio condotto dai ricercatori dell’Università del Western Australia.

Gli autori hanno ricercato i potenziali fattori in grado di condizionare i livelli di attività fisica nei bambini. Per fare questo hanno condotto un revisione sistematica di quasi trenta studi prodotti tra il 1990 e il 2010 nei quali veniva analizzata l’influenza di alcuni comportamenti sull’incidenza del sovrappeso infantile.

Inutile dirlo, dalla maggior parte degli studi emergeva una netta associazione tra la presenza di un animale domestico e i livello di attività fisica. Almeno il 60% dei giovani padroni di cani praticano infatti passeggio regolare, almeno 100 minuti alla settimana ed anche esercizio più intenso come la corsa.

Una ragione in più per considerare il cane un amico e compagno.

Fonte: Christian HE, Westgarth C, Bauman A. et al. Dog Ownership and Physical Activity: A Review of the Evidence. J Phys Act Health.

 

Recommended Posts
CONTATTACI

Se hai bisogno di informazioni non esitare a contattarci via email o telefonando allo 011 500000!