Ansia: rimedi naturali

 In Nutrition Coach

L’ansia è una risposta normale a situazioni di stress o di pericolo, a cui a volte si fa riferimento come “reazione combatti o fuggi”. L’ansia diventa problematica quando si presenta di continuo o come reazione a circostanze inappropriate.
Un costante stato di ansia può portare ad alta pressione sanguigna, insonnia, problemi digestivi e attacchi di panico. Le sue cause includono lo stress,disturbi tiroidei, eccessi di alcol, caffeina o zuccheri e squilibri ormonali.
La buona notizia è che esistono diversi rimedi naturali all’ansia. A partire dall’introdurre certi cibi nella dieta eliminandone altri, al prendere integratori e usare olii essenziali, è possibile trattare l’ansia in modo naturale ed autonomo.

cibi per ridurre l’ansia

Cibi ricchi di vitamina B: consumare manzo allevato nei pascoli, pesce non di allevamento, pollame, lievito di birra e vegetali a foglia verde per introdurre una quantità di vitamina B sufficiente a contribuire nel regolamento dell’umore.
Latticini e altri cibi ricchi di calcio: il calcio è un minerale rilassante che può aiutare a ridurre l’ansia. Provate dello yogurt organico senza aggiunta di zucchero o salmone non di allevamento come buone fonti di calcio.
Cibi ricchi di magnesio: il magnesio aiuta a calmare i nervi, ma molte persone hanno carenze di questo nutriente. Cibi ricchi di magnesio includono noci, avocado e alghe marine.
Acidi grassi Omega-3: pesci catturati in acque fredde possono ridurre le infiammazioni e aiutare a stabilizzare l’umore. Gli Omega-3 contengono anche DHA, vitale per le funzioni cerebrali.

cibi da evitare in caso di ansia

Cibi ricchi di zucchero: i cibi troppo dolci possono causare improvvise variazioni degli zuccheri nel sangue durante il giorno, aumentando l’ansia.
Caffeina: troppa caffeina può peggiorare lo stato d’ansia. Limitate il caffè o il tè nero a non più di una tazza al giorno.
Alcool: può provocare sintomi simili a quelli dell’ansia e non è un modo costruttivo per affrontare lo stress.
Farinacei processati o raffinati: questi cibi hanno effetti simili a quelli degli zuccheri sui livelli glicemici del sangue, portando a fluttuazioni di questi ultimi e sbalzi d’umore.

i cinque migliori rimedi naturali contro l’ansia

5-HTP (5-idrossitriptofano): aumenta la serotonina, un neurotrasmettitore calmante. Non assumere assieme ad altri antidepressivi o ansiolitici con prescrizione medica.
GABA (500mg tre volte al giorno): è un aminoacido responsabile dell’alleviamento dell’ansia a livello del sistema nervoso, e aiuta anche a rilassare i muscoli.
Magnesio e Calcio: entrambi questi minerali rilassano i muscoli e aiutano a calmare il sistema nervoso. Il magnesio in sovraddosaggio può provocare diarrea, quindi è necessario prestare attenzione.
Rimedio extra: le vitamine del gruppo B aiutano a combattere lo stress e a stabilizzare l’umore. Assicuratevi che gli integratori includano la vitamina B6. Assumere 50mg due volte al giorno di vitamine del complesso B.

olii essenziali contro l’ansia

L’olio essenziale di lavanda è noto per la sua capacità di alleviare l’ansia e aiutare a rilassare il corpo. Versate tre gocce di olio di lavanda sul palmo della mano e massaggiatelo su nuca e collo per un sollievo naturale contro l’ansia. Anche l’olio essenziale di camomilla romana è notoriamente in grado di alleviare stress e ansia.

Per prenotare una visita chiama

CONTATTACI

Se hai bisogno di informazioni non esitare a contattarci via email o telefonando allo 011 500000!