L’ananas

 In News, Vario

Mangiare ananas è una sana abitudine, fa bene e ci aiuta a perdere peso perché è ricco di un enzima, la bromelina.

Attenzione però, l’ananas è un frutto che contiene zucchero, perciò è opportuno attenersi ai 200 grammi al giorno consigliati.

Ananas e bromelina

La bromelina è un enzima proteolitico contenuto nel succo, nella polpa e soprattutto nel gambo dell’ananas. Negli integratori, la bromelina è generalmente associata ad un complesso di proteine enzimatiche e di altre sostanze minori estratte dal gambo di questo frutto. Possono essere d’aiuto nella digestione degli alimenti ricchi di proteine, soprattutto in presenza di  dispepsia.

La quantità di bromelina assorbita a livello intestinale è utile anche in presenza di stati infiammatori come traumi sportivi, artrite reumatoide, rinite, flebite, cellulite  e sinusite. La bromelina vanta un’attività antiedemigena (riduce il gonfiore dopo un trauma, attenua la ritenzione idrica) ed antiaggregante piastrinica (ostacola la formazione di trombi all’interno dei vasi sanguigni  ed è utile in presenza di vene varicose).

Conclusioni

Per queste sue proprietà è controindicata in gravidanza ed in presenza di ulcera gastrica o duodenale, mentre i pazienti in cura con anticoagulanti o antinfiammatori devono necessariamente informare il medico prima di assumere i prodotti che la contengono.

Recent Posts
CONTATTACI

Se hai bisogno di informazioni non esitare a contattarci via email o telefonando allo 011 500000!