5 cattive abitudini da spezzare

Cambiare abitudini, soprattutto quelle radicate da molti anni, non è semplice. Spezzare queste cinque cattive abitudini, però, può fare una seria differenza nel mantenere una buona salute e un giusto peso. Per iniziare si può provare a seguire queste semplici regole per due settimane:

 

  1. Niente TV durante i pasti, solo durante l’esercizio. Gli studi dimostrano che guardare a lungo la TV o stare al computer porta ad un aumento di peso: non ci si muove e in molti casi si sgranocchia o si beve qualcosa. Pertanto è una buona idea guardare la TV mentre si fa esercizio, in modo da non rischiare di mangiare senza pensare e da mantenersi attivi.
  2. Niente zucchero, tranne quello contenuto nella frutta. Il desiderio di qualcosa di dolce si può placare con la frutta invece che con cibi zuccherati o contenenti miele e marmellate, caramelle, dolciumi e bibite gassate. Anche l’alcol è considerabile uno zucchero. Molti di questi cibi contengono una gran quantità di calorie prive di valore nutrizionale.
  3. Niente snack, tranne frutta e vegetali. Gli snack confezionati hanno solitamente molte calorie ed un basso valore nutrizionale. Tra un pasto principale e l’altro è meglio mangiare un frutto o un ortaggio, in modo da mantenere il peso sotto controllo. Il frigo dovrebbe essere sempre pieno di vegetali sfiziosi e pronti da mangiare.
  4. Moderare il consumo di carne e latticini: la porzione quotidiana di carne o pesce non dovrebbe superare i 90 g. Vanno inoltre scelti i latticini prodotti con latte scremato e a basso contenuto di grassi, e consumati non più di due volte al giorno. I latticini interi contengono grassi saturi che possono contribuire ad innalzare il colesterolo. Anche i tagli magri di carne contengono alcuni grassi saturi e colesterolo, e possono essere molto calorici.
  5. Evitare i ristoranti. Mangiare fuori contribuisce all’accumulo di peso, per via delle tentazioni presenti nei ristoranti o nei locali che invogliano a fare scelte a maggior contenuto calorico, e delle porzioni più abbondanti. Se capita di mangiare fuori, assicurarsi che quello che si ordina rispetti il piano dietetico.

Cambiare abitudini può essere difficile, ma con la giusta forza di volontà e strategie è possibile avere successo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per prenotare una visita chiama

Post suggeriti